omega, Omega Constellation Replica, Vacheron Constantin

Le tendenze vanno e vengono e vediamo lo stesso accadere nel settore dell’orologeria. Il retrò è ancora molto di moda, quindi è naturale che molti marchi si tuffano nei loro archivi e vedono cosa può essere riportato in vita in un modo o nell’altro. Altri marchi potrebbero invece portare un bambino prezioso in nuove direzioni abbinando nuovi materiali e colori. Con questi movimenti di flusso e riflusso del settore, tuttavia, di tanto in tanto emergono alcuni stili sorprendenti. Fino a non molto tempo fa l’oro giallo era spesso visto come un materiale troppo appariscente, troppo schietto, ma sembra che abbia rotto di nuovo quelle catene, e sia in crescita! Quindi, con questo in mente, diamo ancora una volta un’occhiata a sei orologi replica svizzeri di lusso in oro giallo per soddisfare il tuo Gordon Gekko interiore.

Omega Constellation Meteorite Moonshine Gold

Dal 2019, Omega ha nel suo arsenale qualcosa chiamato Moonshine Gold, una lega di oro giallo con una tonalità leggermente più chiara rispetto al tradizionale oro giallo 18 carati. Il materiale ha anche una maggiore resistenza allo sbiadimento. Ha trovato la sua strada in vari Speedmaster e Seamaster, ma ora è utilizzato anche negli orologi replica Constellation di alta qualità. Parte di una serie di 5 nuovi orologi replica, il Constellation Moonshine Gold ha un quadrante in meteorite color oro, finiture alternate sugli elementi esterni e il movimento automatico Omega 8901 certificato Master Chronometer. Il braccialetto integrato segue naturalmente l’esempio della cassa. Il prezzo è fissato a 39.750 euro.

Omega Constellation 41mm Meteorite Replica

Vacheron Constantin 222

Due anni fa, Vacheron Constantin ha riportato in auge il suo leggendario 222 per completare la Santissima Trinità degli orologi replica sportivi di lusso. Questo ritorno dell’icona degli anni ’70 è stato accolto con grandi elogi dalla comunità degli orologi d’imitazione, anche se molti avrebbero invece preferito una versione in acciaio inossidabile. Tuttavia, la replica completa del Vacheron Constantin 222 in oro giallo è un oggetto di bellezza e si avvicina molto all’originale. Ha lo stesso design generale con una lunetta scanalata, una croce di Malta sull’angolo della cassa e un bracciale perfettamente integrato. All’interno, il modernissimo calibro 2455/2 soddisfa gli standard del Punzone di Ginevra. Non è economico però, a 62.000 euro.

Omega Constellation 41mm Meteorite Replica

Piaget Polo 79

In quello che è un anno celebrativo sia per la Polo (45 anni) che per la stessa Piaget (150 anni), la festa prende il via con questo superbo Polo 79. Questo riporta al design originale del Polo, come immaginato da Yves Piaget alla fine Anni ’70. La cassa interamente in oro giallo è molto complessa nella costruzione, con i suoi caratteristici gadroon che si estendono al quadrante e al bracciale. La replica Piaget ha optato per il calibro ultrasottile 1200P1, che misura solo 2,35 mm di altezza ed è azionato da un micro-rotore. Il risultato finale è davvero affascinante e molto coerente. Il prezzo però è piuttosto alto, 80.000 euro incl. tasse, nonostante sia praticamente oro massiccio da cima a fondo.

Omega Constellation 41mm Meteorite Replica

omega, Omega Speedmaster Replica

Omega ha ancora una volta catturato l’essenza della raffinatezza e delle prestazioni con l’introduzione dei suoi nuovi orologi replica Speedmaster Professional Moonwatch bicolore. Presentati dall’acclamato attore Barry Keoghan, che si è recentemente unito alla cerchia di amici del marchio, questi orologi combinano l’eredità iconica dello Speedmaster con un tocco contemporaneo in una magnifica combinazione di colori.

Quest’anno non abbiamo ancora visto molte imitazioni di orologi bicolore. Omega replica cambia il gioco con due nuove iterazioni dello Speedmaster che entrano a far parte della collezione permanente. L’abbinamento tra il robusto acciaio inossidabile e il lussuoso oro crea un contrasto visivo sorprendente e dà nuova luce al design iconico che ha reso lo Speedmaster uno dei cronografi e degli orologi svizzeri replica più ricercati di tutti i tempi.

Omega Speedmaster Professional Moonwatches Replica

Va da sé che il falso Omega utilizza le sue due leghe d’oro autentiche. Il Moonshine Gold, una lega d’oro giallo a 18 carati comprendente argento, rame e palladio, è stato presentato nel 2019, mentre il Sedna Gold, una lega d’oro rosa a 18 carati comprendente rame e palladio, ha fatto la sua prima apparizione nel 2012. Con un diametro di 42 mm e un’altezza di 13,2 mm, le casse asimmetriche sono impermeabili fino a 50 metri.

Omega Speedmaster Professional Moonwatches Replica

Entrambi i quadranti “a gradini” hanno una propria personalità: Uno ha un quadrante argento spazzolato a raggi di sole con contatori Moonshine Gold, mentre l’altro brilla con un trattamento PVD Sedna Gold e contatori neri. Entrambi sono incorniciati da una lunetta in ceramica nera con scala tachimetrica e il famoso “punto oltre il novanta” in Ceragold di Omega.

Gli orologi replica italia sono animati dal leggendario calibro 3861 con riserva di carica di 50 ore. Questo movimento cronografo a carica manuale con scappamento Co-Axial è certificato Master Chronometer. Approvato dal METAS, è resistente a campi magnetici che raggiungono i 15.000 gauss ed è dotato di un bilanciere a spirale libera con spirale in silicio. La finitura rodiata e i ponti con onde di Ginevra diritte possono essere ammirati attraverso il fondello.

Omega Speedmaster Professional Moonwatches Replica

rolex, Rolex Day-Date Replica

Un’altra grande sorpresa di Rolex dello scorso anno – non a livello di emoji dial, ma comunque scioccante – è stato il debutto di fondelli in zaffiro che mostrano i movimenti di alcuni modelli Daytona e del suo nuovo orologio falso da cerimonia, il 1908. Rolex aveva già rilasciato un solo orologio replica svizzero con fondello da esposizione, un oscuro Cellini rettangolare degli anni 2000, quindi i nuovi fondelli da esposizione sono stati un grande affare e hanno portato Rolex più in linea con il resto dell’industria degli orologi replica di lusso, dove i fondelli in zaffiro che mostrano i movimenti decorati sono piuttosto standard.

Quindi penso che Rolex replica italia amplierà la sua offerta di casse con display nel 2024, e il Day-Date sembra il candidato più probabile per ottenere l’aggiornamento (sembra proprio così anche nel teaser). Come il 1908 e i Dayton in platino e oro bianco che hanno già ricevuto il display caseback, il miglior repliche Rolex Day-Date è disponibile solo in metallo prezioso, continuando il tema stabilito da Rolex lo scorso anno. Naturalmente, se Rolex sceglierà questa strada continuando a utilizzare il Calibro 3255 nel Day-Date, dovrà rendere più vivace questo movimento dall’aspetto piuttosto utilitaristico.

IWC, IWC Portugieser Replica

Il Portugieser Chronograph replica di IWC è un pilastro della collezione del marchio e lo è dagli anni Novanta. E questo per una buona ragione, perché prende il lato più elegante del marchio di orologi-strumento e lo inietta con una meccanica appositamente costruita. Quest’anno, in occasione di Watches & Wonders, IWC non ha fatto nulla di particolarmente rivoluzionario per il suo crono elegante di base. Piuttosto, ha colto l’occasione per dargli nuova vita attraverso tre colorazioni uniche e tre materiali per la cassa.

IWC Portugieser Chronograph Replica

Per il 2024 sono stati introdotti tre modelli di replica IWC Portugieser Chrono: Horizon, Obsidian e Dune. Horizon è un colore blu abbinato a una cassa in oro bianco, che si ispira alla luce del sole del primo pomeriggio e presenta un colore quasi celeste. Obsidian è una variante del quadrante nero ispirata al cielo notturno e abbinata a una cassa in oro giallo 18 carati. Infine, Dune è un color sabbia con lancette placcate oro che si ispira all’atmosfera della sera ed è disponibile in acciaio.

Ognuno di questi orologi replica svizzeri di lusso ripropone lo stesso design della cassa e del quadrante con indici applicati delle versioni precedenti, ha una dimensione di 41 mm e uno spessore di 13,1 mm ed è animato dal calibro di manifattura IWC 69355 con 46 ore di riserva di carica. Questi modelli entreranno a far parte della collezione regolare.

Nella mia carriera ho trascorso una buona quantità di tempo con l’IWC Portugieser Chronograph. E ciò che ho imparato negli anni con questo orologio IWC replica è che si tratta di un orologio replica pienamente realizzato in tutti i sensi e di un’icona a sé stante. Forse non è così popolare come un Rolex Daytona, ma è senza dubbio un cronografo molto apprezzato nei circoli di collezionisti.

E mentre IWC replica potrebbe facilmente riposare sugli allori con questo modello, è intelligente infondere un po’ di colore e di eccitazione in questo crono piuttosto conservatore per ricordare agli amanti degli orologi falsi di tutto il mondo non solo che è ancora qui, ma anche quanto è bello. E credo che questi nuovi colori siano estremamente efficaci a questo proposito. Per prima cosa c’è la colorazione Horizon, con una tonalità del quadrante che si presenta come “senza nuvole”, dove i numeri e gli indici applicati agiscono come una leggera copertura di nuvole per contrasto. Se si aggiunge la cassa in oro bianco 18 carati, si ottiene una proposta davvero unica. L’Obsidian è un orologio replica davvero sexy, perché combina un quadrante nero con una cassa in oro giallo che – suvvia – basta guardare.

 

Chopard

Il suono cristallino della ripetizione minuti Chopard risuona nel cuore di un nuovo audace design in titanio ceramizzato. Dopo le edizioni limitate “Sound of Eternity” in oro etico, acciaio temprato, platino e zaffiro, Chopard replica ha preservato la purezza del suono del Calibro L.U.C 08.01-L integrando questo meccanismo brevettato di ripetizione minuti con timbri monoblocco in zaffiro in una cassa di 42,50 mm di diametro in titanio ceramizzato antracite. Combinando innovazione tecnica e stile audace, questo cronometro certificato emesso in un’edizione esclusiva di 20 esemplari è il primo della famiglia Full Strike a presentare un quadrante la cui tonalità verdastra è stata sottilmente esaltata da una finitura meticolosa. Si fregia del prestigioso marchio di qualità Poinçon de Genève.

Nel 2016, il primo modello L.U.C Full Strike ha inaugurato un nuovo modo di generare e propagare il suono della ripetizione minuti. Utilizzando gong in zaffiro massiccio e facendo in modo che il cristallo di zaffiro fungesse da risonatore, nonché combinando questi due componenti in un’unica entità monoblocco, Chopard ha offerto una ricchezza tonale e un’intensità acustica incomparabili. Questo suono cristallino e inalterabile è valso al primo modello Chopard L.U.C Full Strike replica in oro rosa il premio “Aiguille d’Or” al Grand Prix d’Horlogerie de Genève 2017.

L.U.C Full Strike Replica
L.U.C Full Strike © Chopard Replica

L’uso del titanio ceramizzato per il nuovo modello replica L.U.C Full Strike rappresenta una nuova impresa nell’arte di Chopard Manufacture di inserire il suo eccezionale movimento a ripetizione minuti all’interno di una cassa il cui materiale non altera in alcun modo la purezza del suono, poiché il vetro zaffiro è direttamente collegato ai timbri, con i quali forma un insieme robusto. È quest’ultimo che vibra ed eccita l’aria circostante, formando un perfetto altoparlante. Così facendo, genera il suono e la musicalità dell’orologio replica L.U.C Full Strike.

Ampiamente utilizzato in settori quali l’aerospaziale, l’industria automobilistica e la produzione di componenti medicali, il titanio ceramizzato si ottiene ossidando gli strati superficiali del titanio a temperature estreme con la tecnologia elettro-plasma. Il risultato è un metallo dall’attraente colore antracite, che offre i vantaggi combinati del titanio e della ceramica. Il titanio ceramizzato utilizzato per la cassa del L.U.C Full Strike – e che i laboratori avevano già utilizzato per i modelli L.U.C GMT One Black e L.U.C Time Traveler One Black – è quindi molto leggero e resistente agli urti, pur vantando una durezza superiore di circa 1.000 Vickers (Hv). A titolo di confronto, il titanio standard di grado 5 ha una durezza di 300 Vickers. Ciò migliora notevolmente il coefficiente di attrito del metallo e la sua resistenza all’usura e alla corrosione. La lavorazione di questo metallo innovativo comporta specifiche molto rigide e complesse, poiché gli elementi grezzi che lo compongono devono avere il massimo livello di purezza. Grazie a questo vincolo, il titanio ceramizzato è un materiale altamente dermocompatibile che, insieme alla sua leggerezza, rende il falso orologio L.U.C Full Strike estremamente confortevole da indossare.

La cassa misura 42,50 millimetri di diametro e 11,55 millimetri di spessore: proporzioni piacevolmente equilibrate che rimangono identiche alle precedenti versioni del L.U.C Full Strike e che contribuiscono alla caratteristica eleganza della collezione L.U.C.

L.U.C Full Strike Replica
L.U.C Full Strike © Chopard Replica Italia

Il quadrante: un look colorato per un effetto complessivo audace

Questo modello è caratterizzato da un quadrante color verderame che garantisce un’elegante armonia cromatica con la cassa color antracite. È la prima volta che Chopard associa la sua ripetizione minuti a un tale tocco di colore: una mossa audace che dimostra l’approccio contemporaneo della Manifattura all’Alta Orologeria.

Il centro è finemente satinato, mentre la minuteria e il contatore dei piccoli secondi presentano una finitura opalina che conferisce un aspetto vellutato. Un’apertura tra le ore 9 e 11 rivela i martelli in acciaio sabbiato, la cui superficie è stata trattata in PVD per adattarsi al colore della cassa. Questi martelli sono posizionati a livello del quadrante e quindi ben visibili, costituendo parte integrante del design del falso orologio.

La minuteria di tipo ferroviario è incisa sul vetro e verniciata, a complemento di una minuteria punteggiata da indici applicati a spina di pesce di colore nero metallizzato opaco – come la cassa – che si contrappongono a quelli antracite trasferiti sull’anello interno.

Il quadrante è inoltre punteggiato dal contatore dei piccoli secondi a ore 6, dalla capsula con logo “L.U.CHOPARD” a ore 3 e dall’indicatore concentrico della riserva di carica a ore 2: due lancette indicano l’energia rimanente nel bariletto che aziona il movimento (che ha una riserva di carica di 60 ore) e nel bariletto che aziona la ripetizione minuti.

La raffinatezza di questa replica Chopard è riconosciuta dal prestigioso Poinçon de Genève, che si applica alla costruzione e alla finitura sia del movimento che della cassa.

Il movimento: un cronometro senza precedenti con un meccanismo sonoro brevettato

L’orologio replica di lusso L.U.C Full Strike eredita i progressi unici che caratterizzano il movimento L.U.C 08.01-L con i suoi quattro sistemi tecnici brevettati da Chopard.

In un meccanismo a ripetizione minuti, l’energia utilizzata dalla suoneria viene fornita ogni volta che si attiva la leva di carica. In questo caso, l’energia proviene da un bariletto separato e dedicato, caricato direttamente dalla corona. Ciò consente al modello replica L.U.C Full Strike di scandire fino a 12 volte l’ora del giorno (o della notte) più complessa e più dispendiosa dal punto di vista energetico, ossia 12 ore e 59 minuti. Questa eccezionale autonomia è dovuta a diversi fattori. Si avvale del contributo di un meccanismo brevettato di frizione-leva che garantisce il blocco del treno di suoneria per evitare di perdere la riserva di energia durante l’acquisizione delle informazioni che controllano la ripetizione dei minuti.

Questa autonomia è inoltre il risultato dell’esperienza di Chopard Manufacture nel campo dei bariletti multipli. Il movimento fondatore della collezione L.U.C – il Calibro L.U.C 96.01-L introdotto nel 1996 – era già dotato della tecnologia Chopard Twin, i cui due bariletti sovrapposti forniscono una forza duratura e affidabile. Avendo una fonte di energia autonoma, la suoneria rispetta sistematicamente il ritmo definito, senza pause tra le ore e i quarti, o tra i quarti e i minuti, qualunque sia l’ora e il numero di rintocchi.

 

Vacheron Constantin

Un orologio-gioiello da indossare in più modi

Il forte legame tra Vacheron Constantin e le donne è stato forgiato nel corso dell’ininterrotta attività della Maison, sin dalla sua fondazione nel 1755. Fin dai primi anni – il più antico gioiello della collezione privata risale al 1812 – la Manifattura ha coltivato una creatività intrisa di eleganza che si sposa con l’alta artigianalità nel regno dell’Alta Gioielleria. Il Grand Lady Kalla aggiunge ora un nuovo, sfolgorante capitolo a questa tradizione. Basato sul design dell’iconico Kalla presentato nel 1980 – esso stesso erede del Kallista presentato nel 1979 – il nuovo segnatempo offre diversi modi di indossarlo. Tesoro luminoso nato dall’abbinamento e dall’incastonatura virtuosa di oltre 45 carati di diamanti esclusivamente taglio smeraldo, questa replica Vacheron Constantin è un esempio straordinario della libertà creativa e della competenza di Vacheron Constantin.

Grand Lady Kalla Replica
Grand Lady Kalla © Vacheron Constantin Replica Di Lusso

Un gioiello al polso: Diamanti taglio smeraldo, perle Akoya e onice

Vero e proprio capolavoro di Alta Gioielleria, la replica di lusso Vacheron Constantin Grand Lady Kalla testimonia la determinazione a trasmettere l’eccellenza che ha sempre guidato la Maison. L’eleganza del taglio smeraldo, che richiede un materiale cristallino perfettamente puro, è amplificata dalla bellezza dell’abbinamento. Ben 131 diamanti sono stati meticolosamente selezionati dai gemmologi della Maison per garantire un’armoniosa corrispondenza in termini di colore, purezza e luminosità. L’estrema precisione dell’incastonatura, data dagli angoli acuti del taglio smeraldo, permette alle pietre di esprimere la loro vera natura. I loro ampi lampi di luce creano un affascinante scintillio che conferisce una particolare luminosità al design. L’arte dei gioiellieri della Maison si esprime anche nella collana sautoir, il cui ornamento mobile con 15 diamanti per oltre 12 carati presenta una superba pietra centrale certificata GIA di oltre 2 carati. Questo gioiello trasformabile può essere indossato sia sulla collana che sul bracciale.

Grand Lady Kalla Replica
Grand Lady Kalla © Vacheron Constantin Replica Italia

Un orologio e un sautoir con nappe, quattro modi originali per indossarli

Composto da un orologio replica di lusso e da una collana sautoir, il Grand Lady Kalla è un invito giocoso e contemporaneo a scivolare con stile dal polso alla scollatura e viceversa. Il quartetto di opzioni di indossabilità offerte da questo segnatempo è in linea con la creatività che caratterizza la storia di Vacheron Constantin da oltre due secoli e mezzo. Questo savoir-faire è illustrato in modo vivido da orologi falsi pendenti da donna come il modello del 1924, caratterizzato da un sistema di chiusura rimovibile che consente di trasformare il pendente in platino con rubini, smeraldi, onice e diamanti in una spilla.

Un secolo dopo, la Maison ha quadruplicato questa trasformabilità, inserendola saldamente nell’epoca attuale. La Grand Lady Kalla instaura così un dialogo gioiello tra un orologio replica interamente incastonato di diamanti e una collana sautoir che abbina diamanti e perle Akoya a contrasto con perle di onice.

Quest’ultimo può a sua volta accogliere l’orologio replica, facendo rivivere gli eleganti gesti dei primi anni del XX secolo, quando le donne guardavano l’ora con la punta delle dita, sfiorando il loro sautoir. Per garantire un perfetto allineamento con lo stile contemporaneo, i maestri artigiani della Manifattura hanno impiegato la loro maestria in modo tale che la replica Grand Lady Kalla possa essere trasformata con estrema facilità e senza l’ausilio di attrezzi.

Grand Lady Kalla Replica

tag heuer, Tag Heuer Aquaracer Replica

In occasione di Watches and Wonders 2024, TAG Heuer ha annunciato un nuovo lotto di repliche Aquaracer Professional 200 Solargraph 34 mm, più piccoli e decisamente più eleganti dei loro omologhi da 40 mm, ma altrettanto capaci in termini di prestazioni e tecnologia. L’Aquaracer Professional 200 Solargraph è entrato a far parte del catalogo TAG Heuer nel 2022 e il marchio ha continuato ad ampliare la sua linea di subacquei al quarzo a energia solare con nuove iterazioni. Abbiamo provato tre dei modelli più recenti, dal blu sportivo allo sciccoso madreperla con diamanti.

TAG Heuer Aquaracer Solargraph 34 Replica

L’aggiunta di versioni di medie dimensioni degli orologi svizzeri replica non è affatto una novità, ma negli ultimi anni è stata una pratica sempre più diffusa. Diversificare le collezioni con varie opzioni di dimensioni è un modo semplice per rivolgersi a un pubblico più ampio, il che è particolarmente vero oggi, data l’attuale inclinazione verso orologi replica più piccoli per gli uomini e più grandi per le donne. Le casse di questi modelli compatti Aquaracer Professional 200 Solargraph misurano 34 mm di diametro, 40,6 mm da ansa ad ansa e 9,7 mm di spessore – proporzioni comode per polsi di piccole e medie dimensioni. TAG Heuer li commercializza esplicitamente come “progettati per uomini e donne”

Mentre gli uomini possono certamente indossare gli orologi replica italia, ve ne sono alcuni che, almeno a mio avviso, sono stati progettati pensando alle donne. Ad esempio, il quadrante in madreperla con indici di diamanti è molto femminile, così come la versione in madreperla senza diamanti. L’opzione blu ricco è la mia preferita tra le tre e un orologio subacqueo falso con un quadrante blu è semplicemente sensato. Zoomando sul quadrante, possiamo notare che la bella finitura sunburst e gli accenti turchesi (o Polar Blue in TAG Heuer), come la lancetta dei secondi, i tracciati della minuteria e l’iscrizione SOLARGRAPH, sono tocchi affascinanti.

TAG Heuer Aquaracer Solargraph 34 Replica

Poiché questi orologi Tag Heuer replica sono alimentati dalla luce, i quadranti trasparenti sono dotati di pannelli solari nascosti sotto di essi per catturare i raggi solari. Per questo motivo, una cosa che risalta in questi orologi imitazione è lo spessore dei quadranti; la finestrella della data è incastonata piuttosto in profondità rispetto a un quadrante standard. Immagino che se i dischi della data fossero stati abbinati a un colore diverso dal bianco, la profondità non sarebbe stata così evidente.

Ad alimentare il nuovo Aquaracer Professional 200 Solargraph replica 34 mm è il movimento al quarzo a energia solare Calibro TH50-01, prodotto in esclusiva per TAG Heuer in collaborazione con La Joux-Perret. Il movimento si ricarica con la luce naturale o artificiale e richiede solo due minuti di luce solare diretta per una carica di un giorno intero. Con meno di 40 ore di esposizione alla luce solare, il movimento continuerà a funzionare fino a 10 mesi in assenza di luce. Inoltre, se l’orologio si ferma, bastano dieci secondi di esposizione alla luce per farlo ripartire. Sebbene La Joux-Perret sia un’affermata azienda svizzera produttrice di movimenti, è di proprietà di Citizen, un marchio famoso per i suoi orologi replica Eco-Drive a energia solare; pertanto, sospetto che la tecnologia solare di alto livello sia stata condivisa dalla casa madre con il produttore di movimenti.

TAG Heuer Aquaracer Solargraph 34 Replica

Sebbene le lunette a 12 lati dell’Aquaracer Professional 200 Solargraph 34 mm mantengano la silhouette generale della firma, alcuni dettagli le rendono più eleganti rispetto ai loro fratelli da 40 mm. Ad esempio, le lunette sono lucidate anziché spazzolate e le cifre incise sono sabbiate e non lumeggiate. Inoltre, tra i numeri si alternano le linguette in rilievo della lunetta, anch’esse sabbiate al centro. In breve, le lunette delle versioni da 34 mm sono molto più decorate di quelle applicate ai Solargraph da 40 mm. Un affascinante mix di superfici spazzolate e lucide si ritrova in tutti gli orologi imitazioni, dai fianchi e dalle anse della cassa ai bracciali a tre maglie con chiusura déployante.

TAG Heuer Aquaracer Solargraph 34 Replica

rolex

Gli orologi Rolex replica subacquei sono molto ricercati. E non c’è da stupirsi, con una storia così appassionante, una serie di collaborazioni degne di nota, design unici e movimenti interni robusti e precisi.

Rolex produce attualmente quattro diversi modelli di orologi subacquei: il Submariner e il Submariner Date, il Sea-Dweller e il Deepsea (qui elencati in ordine dal più basso al più alto sia per dimensioni che per prezzo). Il Submariner e il Submariner Date condividono le stesse dimensioni della cassa. Quasi tutti gli orologi replica di questa collezione offrono versioni con diversi materiali, colori del quadrante e della lunetta. Introdotto nel 1953, è stato il primo orologio subacqueo di Rolex replica. All’epoca aveva una lunetta girevole bidirezionale per misurare il tempo di immersione. Inizialmente il Submariner era impermeabile fino a 100 metri, ma nel 1954 Rolex aveva già aumentato questo livello a 200 metri. Nel 1955, la Royal Navy inglese iniziò a utilizzare il Submariner come orologio subacqueo ufficiale e la Royal Canadian Navy seguì l’esempio l’anno successivo.

Rolex sviluppò anche l’orologio replica Deep-Sea Special per esplorare le profondità oceaniche. Tra il 1953 e il 1960 partecipò a diverse spedizioni marittime, attaccato allo scafo esterno dei sottomarini. Il punto più alto (o più basso) fu raggiunto nel 1960, quando Jacques Piccard e Don Walsh fecero scendere il loro sommergibile Trieste nella Fossa delle Marianne a 10.916 metri di profondità, a pochi metri dal punto più profondo del mare. Il Deep-Sea Special è sopravvissuto indenne. Sebbene siano stati costruiti diversi esemplari di questo modello, non è mai stato prodotto in serie. Con un cristallo semisferico e un’altezza complessiva di 35 mm, sarebbe ancora troppo grande per essere considerato indossabile.

Rolex Submariner NoDate Replica

Submariner

L’attuale Submariner misura 40 mm di diametro e 12,5 mm di altezza, una misura sottile per un orologio subacqueo. L’orologio senza indicazione della data è alimentato dal movimento in-house a carica automatica 3130 e, con la data, dal 3135. Entrambi i calibri vantano una riserva di carica di 48 ore. La certificazione di cronometro rilasciata dall’ente di controllo indipendente COSC garantisce l’accuratezza, insieme agli standard più severi dell’azienda, che specificano che ogni orologio Rolex replica non può guadagnare o perdere più di 2 secondi al giorno. Il sistema Glidelock consente di estendere il bracciale per una vestibilità precisa e permette di indossare il Submariner sopra una muta da sub. Come tutti i falsi orologi subacquei Rolex, ha un bracciale in metallo e una lunetta girevole unidirezionale con intarsio in ceramica.

Rolex Submariner Replica

Sea-Dweller

A metà degli anni Sessanta, Rolex fornì a Comex dei modelli di Submariner appositamente equipaggiati per testare la valvola di fuga dell’elio. Oggi questi orologi “Rolex Comex” (ref. 5514) sono tanto costosi quanto rari. Il Sea-Dweller entrò in produzione di massa nel 1967, dotato di una valvola per la fuoriuscita dell’elio. Il nuovo modello era in grado di resistere alla pressione fino a 610 metri di profondità. Il design è rimasto simile a quello del Submariner. Nel 1980, Rolex raddoppiò la resistenza all’acqua del Sea-Dweller portandola a 1.220 metri. Per celebrare il 50° anniversario del Sea-Dweller nel 2017, Rolex ha presentato un nuovo modello che ha sostituito quello precedente introdotto nel 2014. Con un diametro attuale di 43 mm e un’altezza di 15 mm, e con l’iconica lente Rolex Cyclops per la data, l’orologio replica assomiglia molto a un Submariner ingrandito, ma con indici continui di 60 minuti sulla lunetta subacquea e scritte rosse sul quadrante.

Rolex Sea-Dweller Replica

Deepsea

Il limite massimo di profondità è rimasto invariato fino al 2008, quando è stato introdotto il modello Deepsea con un’impermeabilità di 3.900 metri. Rolex ha sviluppato un design della cassa completamente nuovo per garantire che l’orologio replica svizzero non fosse troppo grande nonostante la sua enorme impermeabilità. Il sistema brevettato “Ringlock” è composto da tre elementi in grado di sopportare la pressione: un vetro zaffiro di 5,5 mm di spessore, un fondello in titanio grado 5 di 3,28 mm e un anello interno in acciaio BioDur 108. Il sistema è circondato da una cassa di 904 mm di diametro e da una superficie di 3,5 mm di diametro. Il sistema è circondato dall’acciaio 904L utilizzato da Rolex per la cassa. Il fondello in titanio è fissato a pressione all’anello interno tramite un anello filettato in acciaio 904L.

I materiali sono stati accuratamente selezionati; essi presentano resistenza e resilienza e non si deformano o si rompono facilmente sotto pressione. Il complicato design consente di ottenere una cassa di 44 mm per 18 mm che è al tempo stesso sorprendente e più sottile del 10% rispetto ad altre casse con una struttura simile. Il Rolex Deepsea replica è progettato per resistere a profondità fino a 4.900 metri. Ogni singolo orologio è sottoposto a rigorosi test subacquei a una pressione superiore del 25%. Il Deepsea è stato aggiornato nel 2018 e ora ha una cassa più equilibrata e un nuovo movimento interno con una riserva di carica di 70 ore. Come il Sea-Dweller, il Deepsea è dotato di una prolunga Fliplock che consente di estendere il bracciale in modo incrementale fino a 26 mm.

breitling, Breitling Superocean Replica

Gli orologi replica subacquei sono facilmente uno degli stili di orologi più popolari tra i collezionisti e gli appassionati, anche se pochissime persone li usano ancora per le immersioni subacquee, e abbiamo visto che la piattaforma centrale dell’orologio subacqueo è stata adattata per creare un’innumerevole varietà di orologi progettati per l’uso sia dentro che fuori dall’acqua. Per la sua ultima novità del 2023, Breitling ha annunciato una capsule collection di Superocean subacquei di ispirazione vintage che non hanno assolutamente nulla a che fare con il mondo sottomarino. Il nuovo Breitling Superocean Heritage ’57 Highlands replica watches comprende quattro diversi modelli con colorazioni e cinturini in tweed ispirati alle Highlands scozzesi.

Da un punto di vista concettuale, il nuovo Breitling Superocean Heritage ’57 Highlands replica è una creazione un po’ insolita, in quanto si tratta di un orologio subacqueo di ispirazione vintage prodotto da un’azienda svizzera che intende evocare la sensazione di camminare nelle Highlands scozzesi. Tuttavia, immagino che al giorno d’oggi ci siano probabilmente più persone che fanno escursioni con i loro orologi subacquei che immersioni con essi, quindi un orologio subacqueo a tema escursionistico non è un concetto del tutto inusuale se si considera il modo in cui le persone indossano i loro orologi nella vita quotidiana. Inoltre, dal momento che il falso Superocean Heritage ’57 è il modello meno adatto allo scopo tra i vari orologi replica da immersione di Breitling, utilizzarlo come base per la nuova collezione Highlands è una decisione abbastanza logica, e dato che Breitling produce modelli dedicati a qualsiasi cosa, dai surfisti professionisti alle muscle car americane, un orologio da immersione a tema escursionistico ispirato alle Highlands scozzesi non è poi un concetto così strano per il marchio.

L’orologio Breitling Superocean Heritage ’57 Highlands replica capsula è composto da quattro diversi modelli realizzati in acciaio inossidabile e dotati di lunette in oro rosso 18 carati con inserti in ceramica che si abbinano al colore dei quadranti. Per quanto riguarda i quadranti stessi, tutti i colori sono ispirati alle tonalità che si possono vedere passeggiando per le Highlands scozzesi e comprendono il beige, il verde, il senape e il blu. Inoltre, tutti e quattro i modelli della collezione Highlands sono dotati di bracciali in acciaio inossidabile, ma includono anche cinturini in tessuto ispirati al tweed che appaiono in colori complementari al quadrante di ciascun orologio falso. Il modello blu è dotato di un cinturino marrone scuro, la versione beige di un cinturino marrone medio, mentre i modelli verde e senape sono abbinati a cinturini in tessuto verde scuro. Inoltre, per i collezionisti che desiderano ulteriori opzioni, Breitling ha annunciato anche un cinturino in tweed blu che può essere acquistato separatamente per gli orologi replica Superocean Heritage ’57 Highlands.

Per quanto riguarda le dimensioni, i nuovi orologi falsi Breitling Superocean Heritage ’57 Highlands presentano lo stesso profilo dei modelli di serie e misurano 38 mm di diametro per 9,35 mm di spessore, con anse di 18 mm e un profilo complessivo da ansa a ansa di 42 mm. La parte superiore della cassa ospita un vetro zaffiro bombato circondato dalla caratteristica lunetta concava del modello, mentre il fondello a vite chiude il lato posteriore dell’orologio di lusso. A ore 3 si trova la corona firmata, anche se, pur essendo un orologio subacqueo, la corona non si avvita sul Superocean Heritage ’57, il che significa che i nuovi modelli Highlands offrono solo 100 metri di impermeabilità, anziché i valori di profondità più elevati che accompagnano il resto dei modelli subacquei del marchio.

Ad alimentare i nuovi Breitling Superocean replica orologi è il movimento automatico Calibro 10 della marca, che si basa sull’architettura dell’ETA 2982, anziché essere uno dei calibri Kenissi che si trovano in altri modelli della collezione Superocean Heritage. La frequenza di funzionamento è di 28.800 vph (4 Hz) e la riserva di carica di circa 42 ore. Come tutti gli altri movimenti contemporanei del marchio, il Breitling Cal. 10 è un cronometro certificato dal COSC e garantisce quindi una precisione di marcia di -4/+6 secondi al giorno. La qualità degli orologi replica Breitling è sempre stata eccellente e i calibri basati su ETA sono incredibilmente affidabili e collaudati. Tuttavia, poiché replique Breitling continua a spostarsi verso l’alto, molti collezionisti iniziano a desiderare qualcosa di più di un segnatempo incredibilmente ben eseguito che utilizza lo stesso movimento di altri orologi, che possono essere acquistati a una frazione del costo.

Jaeger-LeCoultre, Jaeger-LeCoultre Reverso Replica

Nel 2023 Jaeger-LeCoultre aggiunge un nuovo capitolo a questa storia di artigianalità e maestria: il Reverso Tribute Enamel “Dragon”. Creato in occasione del Capodanno cinese, il nuovo orologio replica svizzero rende omaggio all’Anno del Drago e al talento dei maestri smaltatori e incisori dell’atelier Métiers Rares™ della Manifattura Jaeger-LeCoultre.

Ruotando la cassa dell’orologio falso sul lato opposto, si scopre un maestoso drago circondato da nuvole dorate. Inciso nel metallo della cassa in oro rosa, il drago sembra emergere dallo sfondo dello smalto Grand Feu nero lucido. Le superfici lucide del corpo del drago, i dettagli fini delle sue scaglie – evidenziati dal rodio nero – e la texture sabbiata a contrasto delle nuvole catturano e rifrangono la luce per aumentare l’illusione di movimento e potenza.

Per massimizzare il senso di volume e profondità, il maestro incisore di Jaeger-LeCoultre replica ha utilizzato una tecnica chiamata incisione modellata, un’abilità esigente che richiede una concentrazione assoluta e una notevole destrezza. Inoltre, il lavoro dell’incisore non è iniziato, come di consueto, con una superficie metallica nuda, ma con una superficie già rivestita di smalto Grand Feu, il che ha richiesto una precisione del gesto senza precedenti per evitare qualsiasi rischio di danneggiare lo smalto incontaminato. Utilizzando 10 scalpelli di dimensioni diverse per scolpire il metallo passo dopo passo, il maestro incisore ha dedicato 80 ore alla creazione di questo capolavoro.

Il quadrante del Reverso Tribute Enamel replica presenta lo stesso smalto nero opaco Grand Feu del fondello. L’elegante semplicità del quadrante del Reverso Tribute, con gli indici sfaccettati applicati, la minuteria chemin de fer e le lancette Dauphine, valorizza al massimo la bellezza dello sfondo nero brillante.

L’apparente semplicità dello smalto nero puro è ingannevole perché nella smaltatura Grand Feu il risultato del processo di cottura non è mai del tutto prevedibile. Per creare un nero di tale profondità e ricchezza sono necessari cinque o sei strati di smalto, con ogni nuovo strato seguito da cottura e raffreddamento, il che rappresenta non meno di 24 ore di lavoro (16 ore per il fondello e otto ore per il quadrante) nel corso di molti giorni. A ciò segue una mezza giornata di lucidatura per ottenere una brillantezza perfetta e uniforme.

Il fatto che le due superfici siano perfettamente abbinate in termini di colore e purezza testimonia un grado di abilità che può essere acquisito solo attraverso molti anni di esperienza. Jaeger-LeCoultre rimane una delle pochissime manifatture di orologi falsi italia a possedere un proprio atelier di smaltatura, salvaguardando e facendo progredire questo antico mestiere.

Creato per celebrare l’anno zodiacale cinese e realizzato solo su ordinazione, la replica Jaeger-LeCoultre Reverso Tribute Enamel “Dragon” testimonia la visione di cultura e creatività della Grande Maison, dove l’artigianato artistico vive in perfetta armonia con la competenza tecnica degli orologiai della Manifattura.