tag heuer

Il cronografo TAG Heuer x Fragment Design Heuer 02 replica è un pezzo da collezione limitato a sole 500 unità che sfoggia un fondello in zaffiro rosso ed è dotato del movimento Heuer 02 di manifattura, che vanta una riserva di carica di 80 ore.

Basandosi sul successo della sua prima creazione con il designer giapponese e la sua etichetta Fragment Design nel 2018, l’ultima collaborazione ha portato a un puro riflesso delle corse automobilistiche di TAG Heuer con finiture di fascia alta, una lunetta in ceramica e una custodia di zaffiro rosso fuoco indietro.

Un designer, musicista e appassionato di orologi influente a livello globale

Hiroshi Fujiwara è il fondatore di Fragment Design, un’etichetta multidisciplinare creata nel 2003. Da allora ha collaborato con alcuni dei più grandi e rinomati nomi della moda, del design e dell’arte. Fujiwara è una figura leggendaria che viene celebrata nella sua terra natale del Giappone e in tutto il mondo per la sua interpretazione unica dello streetwear hip-hop. Oltre alla sua eredità nella moda contemporanea, Fujiwara è anche noto per il suo impatto sulla cultura tradizionale, la musica e il design desiderabile.

Fragment Design lascia il segno sul cronografo TAG Heuer Replica

L’ultima collaborazione tra i due marchi ha creato una reinterpretazione dei modelli di cofanetti ispirati alle corse automobilistiche di TAG Heuer degli anni ’60 e ’70, una forma del cofanetto che si ritrova anche nelle attuali collezioni di TAG Heuer replica.

“La riprogettazione di questo orologio replica cronografo TAG Heuer mi ha dato l’opportunità di utilizzare un lascito esistente per crearne uno nuovo”, ha spiegato Hiroshi Fujiwara. “Ho dato al design un tocco moderno ed eccezionale con il fondello rosso, che riflette uno dei colori del logo del marchio e gli conferisce un carattere completamente nuovo ed evoluto”.

“La reinterpretazione di Hiroshi Fujiwara del cronografo con cassa a C di TAG Heuer è un mix ideale di eredità celebre e design d’avanguardia”, ha aggiunto Franck Touzeau, Vice Presidente per la creazione e il prodotto di TAG Heuer. “Il cronografo TAG Heuer x Fragment Design Heuer 02 è tutto ciò che oggi desidera un appassionato di orologi replica in un orologio: tecnologia pura e innovativa, aspetto accattivante ed elegante e notevole eredità.”

Stile minimalista incentrato sull’essenziale dell’orologio

Fujiwara spoglia l’architettura dell’orologio replica fino a renderlo essenziale, sottolineando l’iconica scala tachimetrica sulla lunetta e cancellando il quadrante da ogni abbellimento estraneo. Il quadrante nero opalino ha due contatori secondari in rilievo neri a ore 3 e 9. Il nero contrasta con lettere e loghi bianchi – tra cui “FRAMMENT” tra le 4 e le 5 – e una semplice finestra della data alle 6. Gli unici contrappunti alla composizione ad alto contrasto sono gli indici rossi e la lancetta centrale laccata rossa, che danno al quadrante un tocco in più. Il risultato è un orologio falso 44 mm audace ed elegante che è facile da leggere alle massime velocità.

Sul retro della cassa, l’architettura a due contatori del movimento interno Heuer 02 è parzialmente oscurata grazie a una finestra circolare in vetro zaffiro rosso. Il movimento cronografo automatico con ruota a colonne è un degno centrotavola; eccezionalmente preciso e con una riserva di carica di 80 ore, dimostra la continua padronanza di TAG Heuer nella progettazione e ingegneria dell’orologeria. Il fondello in zaffiro rosso presenta l’inconfondibile logo di Fragment Design e ogni pezzo è inciso con un numero unico in edizione limitata da 1 a 500.

Cronografo TAG Heuer x Fragment Design Heuer 02 Replica © TAG Heuer Replica Italia

Il design Fujiwara include anche una nuova funzionalità: un bracciale in acciaio a cinque fili con chiusura a farfalla pieghevole. È finemente lucidato e spazzolato per catturare la luce ad ogni movimento del polso.

L’orologio replica Tag Heuer sarà disponibile per il preordine da www.replicaorologidimarca.it e in alcune boutique TAG Heuer prima di essere messo in vendita il 27 luglio 2020. Un testamento del senso del design di Hiroshi Fujiwara e dell’eredità dirompente di TAG Heuer nel settore automobilistico , è un orologio da collezione.

cartier

La collezione di repliche Cartier Privé, che originariamente ha funzionato tra il 1998 e il 2008, è stata una vetrina per alcuni dei modelli più iconici della lunga storia di Cartier come orologiaio e, altrettanto importante, anche una delle case di design di orologi replica più importanti al mondo. Quest’anno la Collezione Privé ha debuttato con una nuova ed entusiasmante nuova versione dell’amato orologio cult-classic, il Tank Asymétrique del 1936. Insieme alle normali edizioni limitate di produzione, la società ha anche lanciato tre versioni scheletrate, utilizzando il calibro 9623 MC interno.

Ognuno dei tre modelli presenta la stessa versione del calibro, in cui l’asse verticale del movimento ha lo stesso offset di 30º dei numeri sul quadrante asimmetrico. Questa disposizione è stata caratteristica di altri recenti orologi replica scheletro Cartier, come il Tonneau XL Skeleton Dual Time e, in questo caso, sottolinea ulteriormente il quadrante inclinato e la forma a losanga che sono la firma del design Asymmétrique.

Come per la normale produzione di orologi replica italia non scheletro, questa versione sarà realizzata in edizione limitata, in tre set da 100 pezzi, in platino, platino con diamanti e oro rosa.

Abbiamo osservato nel nostro post di presentazione allo standard (se esiste una cosa del genere) Privé Asymétrique che era una versione di nicchia di un orologio di nicchia, in quanto gli orologi replica non rotondi sono già ampiamente superati rispetto alle loro controparti rotonde. Suppongo che da quel punto di vista si possa dire che la replica dello scheletro Asymétrique è una nicchia di una nicchia di una nicchia. È una variante interessante sul design Asymétrique di base, in quanto penso che avrebbe potuto facilmente andare storto: un movimento traforato e un quadrante aperto dovrebbero essere abbastanza distruttivi per la geometria pulita così essenziale per l’effetto dell’orologio.

Inoltre, gli orologi imitazione traforati stanno generalmente parlando più difficili da leggere che no, e realizzare una versione illeggibile dell’Asymétrique sarebbe andato molto contro l’ispirazione del design originale del 1936, che tra l’altro era destinato a rendere più naturale esperienza durante la lettura del tempo.

Cartier replica, penso, eccelle davvero nel fare orologi replica traforati che superano questo problema. Una caratteristica fondamentale dei suoi moderni orologi replica traforati è il modo in cui gli indici delle ore fanno parte del ponte del movimento, il che significa che possono essere abbastanza generosi nelle dimensioni senza oscurare il movimento. (Il Santos De Cartier Noctambule è un esempio eccezionale.) Ottieni sia una buona leggibilità che una buona trasparenza e, naturalmente, quest’ultimo è uno dei criteri di base per valutare un orologio traforato. Il forte asse diagonale creato dalla disposizione in linea della canna della molla principale e dell’equilibrio fa anche molto per realizzare con successo un Tank Asymétrique traforato.

omega

Unendo il classico design Moonwatch al raffinato stile femminile, lo Speedmaster 38 mm è diventato una scelta popolare tra le donne di tutto il mondo. Ora, Omega sta aumentando ancora una volta i livelli di lusso introducendo nuovi modelli in oro 18 carati. Questo materiale raffinato trasforma il leggendario look di Speedmaster e funziona in perfetta armonia con i colori dei quadranti morbidi della collezione, i quadranti ovali e l’estetica piacevole lungo ogni curva.

Speedmaster 38mm © Omega Replica

Inserito in un cinturino in pelle marrone taupe, il primo modello della nuova selezione è stato creato nei toni rosso fuoco dell’oro SednaTM 18 carati. L’orologio replica include anche un quadrante cremoso argenteo che segue lo stile “cappuccino” dei modelli precedenti. Questa volta, invece di contrapporre i quadranti marroni, Omega ha mantenuto l’intero quadrante dello stesso colore, aggiungendo alla pura semplicità del design. Per completare il look, ci sono anche lancette e indici SednaTM in oro 18 carati e un datario a ore 6.

Speedmaster 38mm © Omega Replica Italia

Il secondo modello della nuova collezione viene consegnato in oro giallo 18 carati, con quadrante argentato opalino e cinturino in pelle verde. Le lancette sono un mix di oro giallo 18 carati e verniciato verde, mentre gli indici a punta di freccia sono in oro giallo 18 carati.

Speedmaster 38mm © Omega Replica Italia

421/5000I clienti possono scegliere uno di questi eleganti orologi replica con la famosa scala tachimetrica incastonata su una lunetta in alluminio o una innovativa doppia lunetta divisa tra alluminio e un cerchio esterno di 90 diamanti a taglio pieno. Oltre a presentare l’esclusivo medaglione Seahorse Omega impresso sul fondello, ciascuno degli orologi d’oro è guidato dal calibro Omega Co-Axial 3330 e viene fornito con la garanzia completa di cinque anni di Omega.

audemars piguet

Audemars Piguet ha recentemente adottato una strategia di comunicazione in qualche modo insolita – piuttosto che annunciare ufficialmente almeno alcuni dei suoi nuovi modelli, l’azienda invece li pubblica semplicemente sul suo sito Web, il che significa che se sei un cliente o vuoi esserlo, hai essere un po ‘in punta di piedi, soprattutto quando si tratta di serie più piccole e modelli in edizione limitata. Oggi Audemars Piguet ha lanciato una nuova versione molto interessante della replica Royal Oak “Jumbo” ultra-thin, quella più classica di tutti i modelli di replica Royal Oak. I nuovi modelli hanno una cassa e un bracciale in platino e inoltre c’è anche un modello in oro rosa. E qualcos’altro non visto spesso su un Jumbo negli ultimi anni: indici di diamanti.

Puoi trovare indici di diamanti, ovviamente, su Royal Oaks con gemme incastonate, ma non ne ho visto uno con solo indici di diamanti, anche se non sarei sorpreso di scoprire che è stato fatto ad un certo punto da quando è stata lanciata la linea nel 1972. I diamanti qui sono incastonati in un quadrante di onice nero, sia per il modello in platino che per i modelli in oro rosa. Gli orologi di lusso replica sono in edizione limitata, non sorprende nessuno di sentire; inoltre, hanno una distribuzione geografica limitata: ci saranno 70 pezzi, realizzati per il rivenditore AP Yoshida, a Tokyo.

li orologi sostitutivi con indici di diamanti sono visti meno frequentemente oggi rispetto agli anni precedenti alla crisi del quarzo e al successivo rinascimento degli orologi meccanici, e possono essere in qualche modo polarizzanti. Sono stati spesso trovati su falsi orologi svizzeri che stereotipicamente potrebbero essere classificati come orologi replica da uomo, e a volte sembrano essere troppo o non abbastanza. Se hai intenzione di avere dei diamanti, il pensiero sembra andare, andare all in (qualunque cosa ciò significhi) o lasciarli fuori del tutto. I diamanti per gli indici sembrano solo un po ‘l’equivalente di pietre preziose di un orologio in oro e acciaio. Vuoi diamanti, ma dodici piccoli sono circa il limite del tuo budget.

Sembrano funzionare piuttosto dannatamente bene in questo caso, però. Indubbiamente danno all’orologio un tocco di ritorno al passato, e in un orologio replica in acciaio, forse (e solo forse) potresti obiettare che hanno un po ‘troppo di economia, ma su un Jumbo con cassa e bracciale in platino, leggono più furtività di lusso di ogni altra cosa. Una carta tagliente su una striscia calda potrebbe desiderare qualcosa di più luccicante, meglio attrarre e trattenere l’occhio di Lady Luck; il proprietario del casinò al piano di sopra a guardare cassette di sicurezza piene di soldi che entravano nel caveau probabilmente indosserebbe questo ragazzo.

Con il sempre classico calibro ultra-sottile 2121, questo è un orologio che merita un viaggio a Tokyo – o almeno una richiesta urgente per una riunione di Zoom.

tag heuer

Nel 1976, TAG Heuer ha introdotto il suo modello di Monza, chiamato per la pista di Formula 1 italiana di fama mondiale. Quarant’anni dopo, il Monza Calibre 17 ricorda i giorni di gloria delle corse offrendo molto di più del design retrò.

Buone notizie per i fan del look retrò: la replica di Monza è tornata. Buone notizie anche per gli appassionati di corse, con un design altrettanto dinamico e pieno di riferimenti automobilistici come la versione originale del 1976. È anche notevole, dal momento che TAG Heuer ha sperimentato negli ultimi 15 anni una versione più elegante senza rivestimento nero e quadrante incolore.

Uno sguardo al nuovo Monza Calibre 17 potrebbe ricordare il rombo familiare dei motori di Formula 1. Dopotutto, l’orologio replica Tag Heuer è stato introdotto per la prima volta per celebrare il titolo del campionato mondiale Ferrari nel 1975. Il 7 settembre dello stesso anno, Niki Lauda ha vinto il terzo posto nel Gran Premio d’Italia in pista a Monza e si è assicurato il titolo in uno sport Ferrari il logo Heuer. Anche la Scuderia Ferrari ha vinto il Premio Costruttori, una doppia vittoria a lungo richiesta dopo un tratto secco di 11 anni.

La nuova replica Monza combina le migliori caratteristiche di due modelli storici: il suo quadrante può essere ricondotto alla Monza originale dell’anno 1976 e la sua cassa ad un cronografo Heuer del 1933. La cassa a forma di cuscino è un vero e proprio ritorno di stile sin dai primi tempi giorni dell’orologio replica. La Monza degli anni ’70 aveva una forma ovale tipica di quel tempo ed era disponibile in ottone cromato o nero. Quell’orologio da imitazione conteneva il calibro 15, che posizionava necessariamente la corona sul lato sinistro. Calibre 15 è stato il modello successivo del Calibro 11 sviluppato nel 1969 da Heuer-Leonidas in collaborazione con Breitling, Hamilton-Büren e Dubois Dépraz, uno dei primi cronografi automatici al mondo.

Il calibro 15 aveva un piccolo quadrante secondario impostato alle 10 che conferiva all’originale Monza un aspetto sorprendentemente asimmetrico. TAG Heuer ha omesso questo audace elemento di design per la sua versione più recente, in parte a causa del suo uso di ETA 2894, noto a TAG Heuer come Calibre 17. Questo movimento standard inverte la posizione del contatore di piccoli secondi e minuti e sposta la corona nella lato destro del case.

Tutto sommato, questi cambiamenti avvantaggiano la nuova replica di Monza, dandole un aspetto sportivo e rilassato che non è così idiosincratico come l’originale. Qualunque cosa possa perdere in fresco, guadagna con le finiture lucide e opache della custodia a forma di cuscino. Il titanio contribuisce al suo eccellente comfort e il rivestimento in carburo di titanio lo rende altamente resistente ai graffi.

Proprio come prima, il Monza ha un fondello sigillato – anche se la tecnologia sottostante non è affatto così attraente che deve essere nascosta. TAG Heuer utilizza la qualità di movimento base “Elaboré” e aggiunge varie finiture decorative e un rotore personalizzato. L’incisione nera migliorata anziché l’oro sull’oscillatore si adatta al design sportivo generale dell’orologio replica Tag Heuer.

L’ETA 2894 è un cronografo modulare basato sul calibro a tre lancette ETA 2892, quindi la corona si trova più in basso sulla cassa rispetto ai pulsanti del cronografo. Sebbene i pulsanti siano di dimensioni generose, il loro punto di pressione non è perfetto. Lo spintore start-stop sul nostro orologio di prova ha avuto una reazione notevolmente ritardata durante gli eventi di temporizzazione. L’arresto e il ripristino hanno funzionato meglio ma la funzione di spinta era rigida. Ciò è dovuto almeno in parte al controllo a camma del cronografo che sostituisce il controllo storico della ruota a colonne di qualità superiore in movimenti cronografici più economici.

I risultati della frequenza dell’orologio della replica di prova sono generalmente accettabili. Tuttavia, la macchina di cronometraggio ha registrato un valore anomalo nella posizione “dial down”, che ha influito negativamente sul risultato medio del nostro rigoroso test di frequenza. Il lato positivo è stato il basso guadagno giornaliero di 2,5 secondi al giorno senza cronografo acceso e 4,5 secondi al giorno durante la corsa. Il test di usura al polso ha mostrato deviazioni comprese tra 0 e +6 secondi al giorno.

Il cinturino in pelle di vitello traforato è anche perfettamente in linea con il fascino automobilistico del design Monza, così come la custodia sportiva e i display simili a cruscotti. Il cinturino termina con una fibbia pieghevole funzionale e ben eseguita con pulsanti anch’essi in titanio con rivestimento PVD. Il meccanismo di chiusura a pinza consente una regolazione precisa. Comprime il cinturino nel punto di chiusura, sebbene non nella misura in cui si vedano fermagli simili.

Tutto sommato, la TAG Heuer Monza Calibre 17 replica è più elegante rispetto al modello originale degli anni ’70 (cassa a forma di cuscino combinato), di qualità superiore (titanio con rivestimento PVD) e quindi, più attraente (perfettamente in linea con l’attuale retro tendenze). Ciò che era buono nel 1976 – è ancora meglio oggi.

breitling

La Breitling Premier Bentley Mulliner Limited Edition condivide parte della sua ispirazione progettuale con la Continental GT Mulliner Convertible di Bentley, che è stata lanciata anche oggi. Il nuovo orologio Breitling replica commemora la collaborazione più lunga di sempre tra un marchio di orologi e un produttore di automobili e si concentra sull’officina Bentley Mulliner, che dal 1959 ha realizzato i modelli su misura più esclusivi della casa automobilistica di lusso.

La collaborazione di Breitling con Bentley Motors risale al 2002, quando l’iconico marchio automobilistico progettava la sua leggendaria Continental GT. Bentley ha incaricato Breitling di creare un orologio di bordo che riflettesse il lusso senza pari, la qualità senza pari e le straordinarie prestazioni del nuovo grand tourer, che ha fatto il suo debutto nel 2003. I valori che hanno sempre definito la partnership tra i due marchi leader a livello mondiale sono ancora una volta in mostra con la replica Premier Bentley Mulliner Limited Edition. Come suggerisce il nome, il nuovo orologio Breitling replica ha stretti legami con la Continental GT Mulliner Convertible di Bentley. “La Premier Bentley Centenary Limited Edition, che abbiamo lanciato un anno fa, è stata accolta calorosamente sia dai fan di Bentley che Breitling”, afferma Georges Kern, CEO di Breitling, che afferma che il nuovo cronografo sottolinea una delle partnership più importanti del suo marchio. “La Premier Bentley Mulliner Limited Edition, con i suoi chiari collegamenti tra Bentley e il nostro DNA, è un logico passo successivo nella nostra storia condivisa. È anche una testimonianza di Bentley Mulliner, il cui nome è sinonimo di eredità, artigianato e prestazioni eccezionali. ”

“La lunga relazione tra Bentley e Breitling riflette i valori che condividiamo e la nostra dedizione a prestazioni, lusso, innovazione e raffinatezza leader a livello mondiale”, ha commentato Adrian Hallmark, Presidente e CEO di Bentley. “I collegamenti tra il nuovo orologio replica Premier Bentley Mulliner Limited Edition e la Continental GT Mulliner Convertible di Bentley sono evidenti nello squisito dettaglio inciso dell’orologio replica italia e nelle caratteristiche di design che fanno riferimento all’orologio Breitling sul cruscotto della GT – una perfetta dimostrazione della maestria Mulliner “.

Premier Bentley Mulliner Edizione limitata © Breitling Replica

Breitling Premier Bentley Mulliner Edizione Limitata Replica

Un orologio replica Breitling degno dei nomi Bentley e Mulliner deve essere davvero un prodotto davvero speciale. Il nuovo cronografo ha alcuni stretti legami con l’interiore o la Bentley Continental GT Mulliner Convertible, la GT più lussuosa mai progettata, e in particolare l’orologio Breitling nella plancia dell’auto di lusso.

La Premier Bentley Mulliner Limited Edition è limitata a 1000 pezzi. È dotato di una cassa in acciaio inossidabile di 42 millimetri presentata su un cinturino in pelle di alligatore blu, che richiama l’interno in pelle blu imperiale dell’auto. Il suo elegante quadrante argentato ricorda l’orologio da cruscotto della Bentley Continental GT Mulliner Convertible. La replica Breitling presenta quadranti blu – un contatore di 30 minuti alle 3 e un quadrante di piccoli secondi alle 9 – un’indicazione che rivela la presenza del Breitling Manufacture Caliber 01, con un’impressionante riserva di carica di circa 70 ore . Il quadrante presenta una scala tachimetrica bianca su una cornice interna blu attorno al quadrante, con un’iscrizione tachimetro rossa. I collegamenti tra l’orologio replica e l’orologio sono ulteriormente rafforzati dalle loro serie complementari di numeri arabi: l’orologio del cruscotto presenta i numeri a 12, 3, 6 e 9, mentre l’orologio li ha a 1, 2, 4, 5, 7, 8, 10 e 11. La condivisione di questi numeri tra i due pezzi è un cenno al DNA del design che condividono. La lancetta dei secondi rossa e la scala centrata di 60 minuti rispecchiano le cuciture rosse presenti nella cabina interna della Bentley Continental GT Mulliner Convertible.

Sul lato sinistro della cassa c’è una targhetta con un’iscrizione “Bentley” incisa, il cui design si basa sul cruscotto di rotazione del motore trovato nelle Bentley storiche. Intorno al fondello in zaffiro trasparente dell’orologio c’è un’iscrizione che recita “MULLINER EDITION – BREITLING – ONE OF 1000”. La replica Breitling Premier Bentley Mulliner Limited Edition è un cronometro certificato COSC.

Premier Bentley Mulliner Edizione limitata © Breitling Replica Orologi Di Lusso

Bentley Continental GT Mulliner Convertible Replica

Rappresentando l’apice del grand touring di lusso, la Continental GT Mulliner Convertible si basa sul successo di altre due Bentley First Edition dell’anno centenario: la GT Number 9 e la GT Convertible Number 1. Una perfetta dimostrazione della maestria Mulliner, la Mulliner Convertible è l’unica GT continentale ad avere un orologio in edizione Breitling in macchina. Il quadrante argentato rispecchia quello dell’orologio replica Premier Bentley Mulliner Limited Edition. Gli accenti blu, rosso e bianco sottolineano l’importanza del design britannico.

Gli orologi replica Breitling Premier ispirati alla collaborazione con Bentley occupano un posto privilegiato nella collezione. Nessun marchio di auto di lusso al mondo riflette meglio l’essenza della famiglia Premier, con la sua eleganza e il suo stile, le sue prestazioni e il suo design senza tempo.

omega

Nel mondo rarefatto dei collezionisti di orologi replica vintage, la replica Omega Speedmaster è un’icona perenne, in possesso della cache storica senza pari che arriva con lo status di essere il primo orologio sulla luna. Gli appassionati di orologi militari e gli appassionati di cinema mostrano spesso un debole per il Seamaster, un orologio fortemente associato con la Royal Navy britannica – e di conseguenza ora radicato nel canone di James Bond come il suo cronometrista preferito. Tra un gruppo altamente selezionato di appassionati di orologeria, tuttavia, la replica Constellation occupa il primo posto nella gamma Omega.

Omega Speedmaster Moonwatch 321 Acciaio Inossidabile© Omega Replica
Omega Seamaster Diver 300m James Bond Replica © Omega

Creata nel 1952 per mostrare l’esperienza di Omega nei cronometri ad alte prestazioni, Constellation fu immediatamente designato un elegante orologio replica con un tocco moderno. Rafforzando ulteriormente la sua reputazione per l’eccellenza del design, il leggendario designer di orologi Gérald Genta ha aggiornato la replica della collezione Constellation nel 1959, dando vita ad alcuni dei modelli più ricercati nei circoli da collezione vintage. Il design della Constellation nei primi anni, con le sue alette sottili e il quadrante “pie-pan”, persiste oggi nella collezione Constellation Globemaster, lanciata nel 2015 come il primo orologio falso con lo status di Master Chronometer di Omega.

Repliche Omega Constellation 1952 © Omega Replica

La Costellazione che tutti conosciamo oggi, con il suo iconico bracciale e le “griffes” su entrambi i lati della lunetta, è stata vista per la prima volta nel 1982. Era conosciuta come Constellation Manhattan, e il suo profilo rielaborato era un omaggio allo skyline dell’omonimo città. Sebbene le “griffes” siano oggi più una caratteristica estetica, nel 1982 erano altamente funzionali, sigillando meccanicamente il cristallo del quadrante e la sua guarnizione contro la cassa dell’orologio replica Omega per garantire la resistenza all’acqua.

Constellation Manhattan 29-mm Omega Replica Orologi © Omega replica italia

Omega è stato uno dei primi marchi di orologi a riscuotere successo internazionale nel campo degli ambasciatori di celebrità, e la sua campagna “My Choice” del 1995, con stelle come la top model Cindy Crawford, ha catapultato il marchio ben oltre il dominio dell’orologeria di lusso e l’ha trasformato in un nome familiare.

Una delle iterazioni più iconiche di Omega Constellation replica è il modello in acciaio e oro, disponibile negli anni anche quando orologi svizzeri bi-metal replica cadevano di moda. In effetti, a causa dell’ingresso anticipato della società nel mercato nord asiatico e della rapida esplosione della forza economica della regione nel primo decennio del terzo millennio (unita alla crisi finanziaria nei mercati occidentali), la Costellazione divenne rapidamente il modello più venduto di Omega in tutto il mondo e l’orologio replica in acciaio e oro si è trasformato in un design di tendenza che si è infiltrato nell’intero settore dell’orologeria.

Constellation Manhattan Quartz 28 mm Replica Orologi

Oggi, Omega Constellation replica rimane una delle collezioni più popolari per il pubblico contemporaneo in cerca dell’eleganza quotidiana al polso ed è ugualmente favorita da clienti maschili e femminili.

richard mille

Presentata nel 2014, la replica RM 61-01 è un fratello più giovane del tourbillon RM 59-01 indossato dal velocista giamaicano Yohan Blake, un membro della famiglia Richard Mille dal 2012. Questa “Ultimate Edition” annuncia l’ultimo numero di questo modello e le sue linee singolari, questa volta in Carbon TPT® e Quartz TPT®

RM 61-01 Ultimate Edition Yohan Blake © Richard Mille replica

Per l’orologio replica RM 61-01 Ultimate Edition, la ceramica TZP cede al quarzo TPT® e al carbonio TPT® per la lunetta e il fondello, con quest’ultimo materiale presente anche sulla cassa. I numerosi strati di quarzo TPT® a base di silice, non più di 45 micron di spessore, sono intrecciati con strati di carbonio TPT® poiché sono impilati da un sistema di compilazione automatico che modifica l’orientamento delle fibre di 45 ° tra ogni strato. Riscaldati a 120 ° alla pressione di 6 bar in un’autoclave, i compositi a 600 strati sono pronti per la lavorazione presso la fabbrica del marchio. Fresatura e tornitura rivelano motivi casuali nel Quarzo TPT® e Carbon TPT®, rendendo ogni pezzo assolutamente unico. Oltre agli allungamenti tra le 2 e le 5 che eliminano ogni possibile sfregamento contro il polso del velocista, la custodia sfoggia un proteggi corona in Carbon TPT® che assicura che la corona sia sicura durante le attività sportive.

Dotato di un calibro scheletrato realizzato in titanio grado 5 trattato PVD, attraversando ponti di bilanciamento in titanio grado 5 zincato e verniciato a mano nero e un bilanciere con inerzia variabile oscillante a una frequenza di 4 Hz, l’RM 61-01 assicura prestazioni superlative grazie alla riserva di carica di 55 ore e alla resistenza agli urti testati per impatti di oltre 5.000 g.

Questa edizione limitata di 150 pezzi porta a termine la carriera di 6 anni di questo modello.

panerai

Panerai Goldtech ritorna al centro della scena, adattato alle forme dei nuovi orologi Luminor Due – 42 mm replica.

Sintesi di raffinata eleganza, radici storiche e design italiano, dal 2016 Luminor Due è l’espressione tangibile del continuo sviluppo tecnico estetico di Panerai. Un attento custode di elementi che sono riemersi dalla storia, ma rivalutati nei suoi volumi e reinterpretati nelle sue proporzioni.

La nuova replica Luminor Due – 42 mm diventa oro. La cassa, la lunetta, il dispositivo di protezione della corona Safety Lock ™, la parte posteriore e la fibbia sono costituiti da fusioni alchemiche di Panerai Goldtech , una speciale lega d’oro 18 carati con una composizione originale contenente un’alta percentuale di rame e platino . Lo scopo del rame è di dare intensità e profondità del colore, mentre il platino è lì per ridurre gli effetti appannanti dell’ossidazione.

Luminor Due – 42mm PAM01042 © Panerai Replica

Il quadrante è nero con finitura soleil satinata e struttura a sandwich (PAM01041) o bianco con numeri arabi stampati luminosi (PAM01042).

Luminor Due – 42mm PAM01041 © Panerai Replica Italia

Il calibro P.900 è visibile attraverso il retro in vetro zaffiro e, con il suo spessore di soli 4,2 mm, è oggi uno dei movimenti automatici più sottili di Panerai replica. Interamente sviluppato e assemblato presso la Manifattura Panerai di Neuchâtel, il movimento automatico combina le funzioni di data, piccoli secondi e una riserva di carica di tre giorni.

© Panerai Di Lusso

Impermeabili fino a 3 bar (una profondità di circa 30 metri), i nuovi orologi Luminor Due – 42 mm replica sono forniti con un cinturino intercambiabile in pelle di alligatore dotato di sistema di sgancio rapido e fibbia con fibbia Panerai Goldtech. Il cinturino è nero con cucitura tono su tono (PAM01041) o marrone scuro con cucitura beige (PAM01042).

Prezzo: 19.900 €

tag heuer

I diamanti di Tag Heuer brillano, attirano, incantano e danno persino tempo. Giusto. Anche se lo chiamiamo gioiello o orologio, Diamond Fiction è un primo orologio copia che utilizza diamanti per visualizzare il tempo.

Il famoso orologiaio svizzero ha presentato questo splendido orologio da replica da donna nel 2005, al polso del suo ambasciatore glamour, la star di Hollywood Uma Thurman. Quello era uno dei soli tre pezzi che Tag ha mai prodotto e sebbene nessuno di questi sia attualmente disponibile, la replica Diamond Fiction è stimata a 135.000 dollari.

Ancora una volta, Tag Heuer ha riunito la tecnologia di fascia alta e il design all’avanguardia, al fine di ottenere repliche orologi sorprendenti per le donne della moda. Ovviamente, questi eccezionali modelli di gioielli sono incentrati sullo stile e sul lusso. Ogni Diamond Fiction replica è incastonato con 879 Top Wesselton (5,8 carati) VS / SI (1,1 mm), taglio pieno, diamanti.

Oltre al fatto che sono oggetti di attrazione, queste cose luccicanti servono anche a mostrare il tempo. Grazie all’innovativa tecnologia, 54 diamanti appositamente tagliati concentrano la luce di 54 LED (diodi emettitori di luce) che mostrano il tempo in rosso brillante. La brillantezza bianca del quadrante è completamente ricoperta di diamanti, contrasta perfettamente con il cinturino in raso rosso dall’aspetto caldo.

Gli orologi replica svizzeri Tag Heuer Diamond Fiction possiedono un look seducente unico e un concetto futuristico che spinge i confini dell’alta orologeria e fa davvero la differenza nella vita di tre donne fortunate.